Foto-server gestione immagini in rete

Sydney Opera House (#44)

Il sistema di gestione immagini in rete si può vedere al lavoro su un workshop ma può anche essere utilizzato subito per salvare le proprie foto (anche mantenendole private) per averle sempre accessibili quando serve e dove serve, per qualsiasi uso.

Come per i porta-pennini Rotring così anche per i proiettori di diapositive è giunto il tempo del pensionamento e anche se naturalmente li conserviamo tuttavia sono tanto più comode le fotografie digitali!
Il problema è dove tenerle?
Invece di arrabattarsi su computer vari, masterizzazioni, hard disk esterni, penne USB, etc. si possono tenere (anche) su un server Internet e da lì gestirle, organizzarle e utilizzarle direttamente senza dover inviare foto per e-mail o salvarne una selezione su una penna USB per una presentazione, anzi utilizzando un :
– si possono salvare sul server con differenti modalità cosicché ognuno ne trovi una comoda
– si possono organizzare in gruppi e sottogruppi oppure per categorie
– si possono “proiettare” sequenze di foto scelte manualmente o automaticamente (tramite parole chiave, etc.)
– si possono inserire automaticamente in siti web
– etc.

http://www.album.partecipato.it/main.php?g2_itemId=283

Comments are closed.